venerdì, maggio 25Menu veloce

STEM

Triceratopo Robot con Arduino Nano

Triceratopo Robot con Arduino Nano

Arduino, Progetti, Scuola, Stampa 3D, STEM
Triceratopo Robot con Arduino nano Il triceratopo è un genere di dinosauro erbivoro, appartenente alla famiglia dei ceratopsidi, vissuto verso la fine del Maastrichtiano, circa 70 milioni di anni fa. Triceratopo Arduino Nano Triceratopo Arduino Nano   Nel sito di Arduino (https://create.arduino.cc) ho trovato questo piccolo robot realizzato con Arduino Nano e 2 servo motori che forniscono una camminata su 4 zampe molto incerta ma simpatica. L'articolo riporta anche lo schema elettrico molto semplice e il codice dello sketch. Vista la semplicità dei materiali, ho pensato di modificarlo usando gli stessi materiali di base che sono i seguenti: Scheda Arduino Nano n. 2 servo motori una batteria da 9 Volt vari cavi di collegamento due fili di acciaio p
Come iniziare a fare musica con Arduino a scuola

Come iniziare a fare musica con Arduino a scuola

Arduino, Progetti, Scuola, STEM
Per chi vuole inziare ad usare Arduino smanettando anche con dei rudimenti di programmazione, questa facile realizzazione è un buon punto d'inizio. Si tratta di far suonare un cicalino una serie di note scritte in alcune righe di semplice codice.  E' una realizzazione molto semplice perché pensata per essere utilizzata in classe con gli alunni anche della primaria. Questa applicazione produce delle semplici note mediante un cicalino che viene programmato con una sequenza di note definite da intensità e durata. Obiettivo didattico: sviluppare la capacità di progetto, di analisi e di risoluzione dei semplici problemi. Obiettivo operativo: produrre una sequenza musicale con Arduino usando un linguaggio di programmazione File di supporto Pagina di spiegazione sul si
I giochi 3D sviluppano l’intelligenza dei bambini

I giochi 3D sviluppano l’intelligenza dei bambini

Scuola, STEM, tinkering
Chi vuole primeggiare in ambito scientifico e tecnologico, o in altre parole nelle cosiddette STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica), deve necessariamente potenziare le abilità spaziali e può farlo anche se non ha avuto la fortuna di usare i giochi “giusti” fin dall’infanzia. E' quanto riportato da un articolo di Repubblica del  7 febbraio 2018. A mostrarlo è un team di ricerca statunitense, guidato dall'Università dell'Oregon, che ha studiato l'efficacia di un insegnamento basato sull'uso strutturato di internet nelle scuole medie. I risultati mostrano miglioramenti nelle abilità degli adolescenti, soprattutto fra quelli con le learning disabilities (LD), disturbi nella capacità di scrittura e lettura, l'equivalente dei nostri disturbi specifici dell'apprendimento. Lo studio